Dal 4 maggio 2020 (come da ultimo DPCM  del 26 Aprile, codice Ateco 81.30) si potranno fare non solo interventi di manutenzione già previsti dal DPCM del 10 aprile ma si riapre a tutte le attività di “cura e manutenzione del verde”.  Ovvero saranno consentiti interventi di nuovi impianti, per la realizzazione di parchi, giardini, aiuole.

Inoltre per potersi adeguare in tempo alle misure di sicurezza fissate dal nuovo Protocollo e per la riorganizzazione dell’attività, le imprese possono attivarsi già a partire dal 27 Aprile 2020.

Scarica il DPCM

Del 26 Aprile 2020

Pin It on Pinterest

Share This