LA SICCITA’ – TURF WATER CONSERVATION ALLIANCE

L’acqua: elemento prezioso ed indispensabile per la vita.

L’acqua: risorsa sempre più difficile da reperire e da conservare.

La siccità è ormai uno dei più grandi problemi dell’intero pianeta. Non risultano esenti da questa problematica anche i tappeti erbosi.

Ma la ricerca e la sperimentazione hanno già da tempo lavorato per cercare di fornire delle risposte a quanto appena citato.

E Tempoverde è ricerca e sperimentazione.

Tempoverde fa parte ormai da anni di un’associazione internazionale no profit per la “conservazione” dell’acqua da parte delle essenze da tappeto erboso a nome Turf Water Conservation Alliance.

I membri dell’Associazione sono oltre 26 aziende sementiere e coltivatori di zolle, 29 Università del Nord America, 33 associazioni, municipalità, ecc. con numeri destinati ad aumentare in maniera esponenziale in brevissimo tempo.

Lo scopo della ricerca è quello d’individuare delle varietà resistenti alla siccità prolungata così come cultivars dotate di capacità di rapido recupero dopo periodi di carenza idrica. Altro elemento di studio risulta essere la quantificazione del risparmio idrico per ogni zona climatica con annesso anche il rinnovamento della soglia di qualificazione in base ai risultati migliori eliminando nel frattempo le varietà obsolete.

Ulteriore assioma fondamentale dell’associazione consiste nel far conoscere ed educare gli utenti e fruitori dei prati al risparmio idrico.

Esistono attualmente 14 siti di prova in Nord America e 13 ricercatori coinvolti. Le aziende NexGEN e Pure Seed Testing eseguono la ricerca di base varietale.

È valido un unico protocollo di prova in modo da eliminare eventuali “imperfezioni” umane e ogni varietà deve prima superare una soglia minima di ammissione per rimanere poi in prova diretta per almeno 2 anni.

La raccolta dei dati avviene attraverso la tecnologia “lightbox” che rileva le differenti colorazioni dei pixel (dato oggettivo) e lo scrutinio dei dati avviene da parte d’istituti terzi, estranei alla ricerca ed all’industria, in modo da avere dati puri e incontaminati.

Tempoverde è attualmente l’unica azienda sementiera europea che aderisce a questo importantissimo programma di sperimentazione ed i risultati sono alla mercé del mercato: le varietà Tempoverde, già selezionate anche per la resistenza alle malattie ed agli stress ambientali, acquisiscono sempre di più valenza di unicità anche nel campo della tolleranza alla siccità.

Varietà come Bighorn GT (Festuca ovina) o RainDance (Festuca arundinacea) sono la summa dell’attuale resistenza alla carenza di acqua, permettendo di ottenere dati unici e al momento irripetibili.